Nata in Italia 

Pittrice
Disegnatrice
Illustratrice
Creativa 

Italia ’80s

Negli anni 80 lavora a Milano come illustratrice free-lance per diverse agenzie di pubblicità. Sviluppa anche gli Storyboard.

Realizza libri per bambini, sia il testo che le illustrazioni per le case edittrici Mondadori, Fabbri y Edicart. 

Nell’anno 1986 lavora come Art Director nell’agenzia “G.G.K” con clienti come Sony, La Perla, l’artista-cantante Zucchero.

Collabora con architetti e decoratori realizzando murali in trample d’oile, con pubblicazioni nelle riviste Gente Money (USA), Elle Decor (Europa), Ad Interiorismo (Europa). 

In maniera indipendente realizza murali per Armani, Sector No Limits e Fiorucci. 

 

Spain ’90s

Si trasferisce alle Isole Baleari, Spagna. 

Tra Formentera ed Ibiza degli anni 90 inizia a predisporre le prime mostre di pittura all’olio su tela nella Caixa Baleari e nella Galleria Marta Torres. 

Realizza lavori di decorazione in diversi locali delle isole: Km.5 Ibiza, Pacha, Amnesia, Azaro, Sun Set.

Per anni espone le sue opere in Spagna, Italia e Germania. 

Barcellona 2000

Nel borgo Gotico di Barcellona, Ilaria Consolo installa uno studio dove realizza ritratti e mostre mentre continua lavorando con la pittura e la decorazione in diversi locali: Restaurante Mexicano Hacienda,  Born Links, Hotel Princesa, tienda Mi Sol e case di privati.

Ha lavorato in collaborazione con gli artisti “Ojo de brujos”  realizzando le illustrazioni per il disco LINK, fatto ritratti a Joaquín Cortés ed Alberto Vidal Sabio.